Lucca comics & games, un evento per tutta la famiglia

Entriamo nel mondo dei fumetti e dei giochi a Lucca.

Per passare un week end tra amici, abbiamo optato per un evento che accontentasse tutti: grandi e bimbi. Siamo partiti in 18, di cui due bambini, ed abbiamo affittato una villa a Massarosa, la Tenuta Mariani. Le immagini sul sito mostravano una bella atmosfera, ma dal vivo vi assicuro che è ancora più incantevole. Immersa nel verde, la città di Massarosa ha un panorama stupendo.

Lucca, luccacomics
Arrivati la sera abbiamo trovato la villa molto bella e spaziosa, nonché provvista di tutto il necessario (lenzuoli, asciugamani e prodotti da bagno). La padrona di casa ci ha accolto facendoci trovare merendine e latte.

Lucca, luccacomics

Inizia il tour

La mattina con 20 minuti siamo arrivati a Lucca e abbiamo iniziato la passeggiata tra le maschere più improbabili: personaggi di cartoni, fumetti, giochi e film.

Lucca, luccacomics

Tutta la città è piena di colori, stand e personaggi pittoreschi. Personalmente l’evento che mi è piaciuto di più è il Live Show della Umbrella Corporation (Rieducation), in cui attori mettono in scena uno dei giochi considerati più terrificanti: Resident Evil. Inoltre c’è la possibilità di farsi truccare da zombie, ovvero con tagli e pelle lacerata (cosa che i miei amici non si sono lasciati scappare).

Lucca, luccacomics

Lucca, luccacomicsCosplay 1

Le vere attrazioni dell’evento sono i cosplay. Travestiti da personaggi di videogames, hanno costumi spesso realizzati personalmente. L’obiettivo di mesi di lavoro è avere costumi più vistosi e vicini al personaggio scelto. I costumi più elaborati e belli ricevono maggiori attenzioni e foto, e possono essere considerati delle vere e proprie opere d’arte. Inoltre si organizzano delle meravigliose sfilate, con la proclamazione di un vincitore. Un mio amico, vestito da Udyr , ha partecipato alla sfilata di LOL (League of Legends).

Lucca, luccacomics

I padiglioni…

Il primo padiglione che abbiamo incontrato è stato quello dei fumetti: da Topolino a Diabolik, da Tex a Dylan dog, una molteplicità di fumetti e gadget. E’ inoltre un luogo di incontro tra fumettisti e datori di lavoro, come pure luogo di esposizione delle nuove tecniche di disegno informatizzato.

La tappa seguente è stato il padiglione dei giochi. Per giochi intendo giochi da tavolo, giochi per pc, playstation, e altre console. Alla fine del giro avevamo comprato tanti minigiochi rompicapo.

Lucca, luccacomics
Un altro padiglione che abbiamo visitato e’ quello della Panini, dove si trovano tutti i fumetti relativi, dai classici alle novita’. Poi lo stand Sky Atlantic, dove ci si puo’ sedere sul trono di spade e provare gli Oculus rift, per entrare in una realtà virtuale e vivere un’esperienza di gioco a 360 gradi.

Lucca, luccacomics
Japan Town

Qui ho scoperto che i cartoni della mia infanzia, non sono ormai dimenticati, ma sono delle vere e proprie collezioni. Hanno addirittura realizzato una linea di make up in onore di Sailor Moon.

Lucca, luccacomics

Per quanto riguarda i biglietti, si comprano online e servono per entrare nei Padiglioni, ovvero degli stand giganti. Sconsiglio di comprare il saltafila, perché almeno per noi è stato inutile: non è mai stato richiesto.

Non solo comics: anche gastronomia!

Per il pranzo abbiamo optato per un pasto al volo: i venditori di panini e pizzette sono ovunque. Noi abbiamo optato per un panino al forno e un gelato.
La sera invece abbiamo provato i locali in zona, e siamo andati all’Agriristorante La Ficaia, un ristorante a kilometro zero gestito direttamente da agricoltrici ed agricoltori. I menù infatti sono in base ai prodotti locali di stagione. Dopo un antipasto in cassetta ho optato per una polenta con misto dell’aia. Ottima

Lucca, luccacomics

Per salutare Lucca abbiamo prenotato all’Osteria le Terme, al primo posto su TripAdvisor, dove tornerei molto volentieri. Adorando il pesce non potevo non ordinare il menù. Tra gli antipasti il mio preferito è stato il tortino di pesce, mentre tra i primi il risotto di mare con salvia e scorsa d’arancia. Vi consiglio di provarlo.

Lucca, luccacomics

1 – Cosplay è una parola macedonia formata dalla fusione della parole inglesi “costume” (costume) e “play” (gioco o interpretazione) che indica la pratica di indossare un costume che rappresenti un personaggio riconoscibile in un determinato ambito e interpretarne il modo di agire. (fonte: Wikipedia)

Informazioni utili

Lucca Comics & Games  è uno degli eventi più importanti per il settore della fumettistica. Primato assoluto in Europa e seconda al mondo, dopo il Comiket di Tokyo. Ogni anno alla fine di ottobre la città si prepara ad accogliere migliaia di visitatori. Per il soggiorno conviene prenotare con largo anticipo. La città è bellissima, e vale la pena approfittare dell’evento per visitarla. Consiglio, per gli appassionati del passato, il sito Lucca Romana, veramente ben fatto. La città è, oltretutto, vivibilissima, a piedi e in bici. Da non perdere una passeggiata lungo le mura.

C'è ancora da leggere ...

Collect moments, not things!

Ultimi articoli

Lewis e Clark: imbarchiamoci per un grande viaggio Imbarchiamoci per un grande viaggio era una serie di cartoni TV che raccontava d...
Kaltenberger Ritterturnier: il torneo cavalleresco... Il Castello di Kaltenber: il proprietario del castello e del parco che lo circon...
Friedberger Zeit, i tempi d’oro di Friedberg La Romantische Straße è uno dei percorsi a tema più famosi e amati dai turisti c...
Il Wallenstein di Memmingen 2016: sarà di nuovo Wallenstein! Un grandioso evento, una rievocazione unica che...
Eggs Benedict: un piatto, una storia Una delle pietanze d'eccellenza dei brunch, e in un brunch che si rispetti si tr...
Parliamone!
La mia passione per il Re:
Organizzare un viaggio in America

Come organizzare un viaggio nel nord America, passo dopo passo, e come programmarla al meglio

scopri di più ....

Un viaggio in camper in America: si può!

Guida alla programmazione, ai preparativi, all'on the road e tanti piccoli (e grandi) suggerimenti per viaggiare in camper in America

scopri di più ....

Viaggi in cerca di fiabe

I percorsi che ci hanno fatto sognare, raccontarli è come rivivere la fiaba: "VIAGGI IN CERCA DI FIABE"

scopri di più ....

Storify: facciamo storytelling!

Un racconto di un giorno, un evento o un riassunto di tanti anni: pezzettini di web per costruire una storia, reale o logica che sia.

scopri di più ....

A caccia di autori

Autore di numerosi libri tra cui "Il Segreto delle tre Ottave", "Lo scienziato del tempio", "Arcimboldo", fino ad arrivare all'ultimo capolavoro che uscirà il prossimo agosto; "Storia dell'architettura sottile"

Un autore tutto da scoprire! Basta un clic!!!

Follow me
Viaggi in camper su Google+
Kiala viaggi - Il Blog su Google+
Let's be instagram friends!

My Instagram latest photos

    Contatori visite gratuiti