In cucina

Eggs Benedict: un piatto, una storia

Una delle pietanze d’eccellenza dei brunch, e in un brunch che si rispetti si trova sempre: 16 aprile, si festeggiano le Eggs Benedict. Il calendario internazionale è pieno di giorni che celebrano eventi, oggetti, condizioni e piatti più o meno interessanti. Ma quello di oggi, 16 aprile, è veramente un connubio perfetto tra gusto e storia, tra arte culinaria e racconti di vita. Le origini delle Eggs Benedict si perdono nei tempi e, soprattutto, si dis-perdono nei racconti.

Eggs Benedict, ricetta

Tutto iniziò una sera …

Continua a leggere

Festa del papà: zeppole di S.Giuseppe facili da fare

La festa di San Giuseppe, un culto antico che cade il 19 marzo per ricordare quello che fu con molta probabilità il giorno della morte del Padre di Gesù. E nei paesi di tradizione cattolica in questo giorno si festeggiano tutti i papà. In altre parti del mondo la festa del papà è a giugno, tanto che durante il nostro viaggio nella Real America ci trovammo a Livingston – Montana – proprio nel Father’s Day: menù speciali e sconti per i papà in tutti i locali! San Giuseppe è anche patrono di grandi paesi come Canada, Messico e Perù. In molte città italiane si organizzano feste e fiere, come a Tivoli dove, dal 1895, si svolge ogni anno la Fiera di San Giuseppe. Certo i tempi son cambiati, inizialmente era una fiera per la vendita del bestiame, ed ha conservato questa tradizione, anche se con aggiunta di altre merci, fino agli anni ’70 circa. Ancora mi ricordo quando lungo la via Empolitana si susseguivano venditori di maialini, galline, papere e tanti animali da fattoria. C’era ancora aria di campagna in quell’epoca. Ora gli animali son quasi spariti, a parte qualche venditore di pulcini, conigli, pesci …ha sicuramente perso molto della sua tradizione. Una tradizione che ancora si conserva è quella delle Zeppole di San Giuseppe!

Zeppole di San Giuseppe

Decorate con confettini

Ci sono in ogni pasticceria, anche se a Tivoli vengono chiamati i Bignè di San Giuseppe, ma l’impasto è lo stesso, cambia solo la forma. Ma quale  miglior soddisfazione nel farli in casa …ed ecco che ho ritrovato Continua a leggere

St. Patrick Day: il pieno di green!

Come tante altre ricorrenze, anche in Italia sono sempre più frequenti eventi legati al St. Patrick Day. San Patrizio, patrono d’Irlanda, nacque però nacque in Scozia, e viene ricordato il 17 marzo. Tralasciando importanti appuntamenti come il Natale e la Pasqua, non è facile trovare un’altra festa che raccoglie così tanti simboli. Uno di questi è il trifoglio, conosciuto in tutto il mondo per rappresentare il giorno in cui si commemora e si festeggia il Santo. Pare sia stato usato dal San Patrizio per spiegare ai celti il concetto della trinità: tre petali distinti che hanno origine dallo stesso stelo.

st-patrickMa c’è un personaggio della fantasia che ha un ruolo principale nel simbolismo di San Patrizio: il Leprechaun. Un folletto, anzi un popolo di folletti, che abitavano l’Irlanda ancor prima l’arrivo dei Celti. Noi l’abbiamo Continua a leggere

Muffins al cioccolato: soffici e gustosi

I Muffins sono un’ottima, e più sana, alternativa al classico croissant per accompagnare il cappuccino o il caffè del mattino.

Ci sono mille modi, mille ricette, mille gusti diversi. Uno dei “classici” sono i Muffins al cacao con gocce di cioccolato. È importante avere lo stampo adatto e i pirottini di carta: in tal caso la riuscita sarà ottima e ci sarà poco da ripulire alla fine.

Muffins al cioccolato

Prima di tutto iniziare a riscaldare Continua a leggere

Carrot cake: successo assicurato

La torta di carote, il cui nome originale è carrot cake, è uno di quei dolci che non avevo mai preso in considerazione. Forse perché quando si pensa al dolce la cosa più golosa che viene in mente non è certo un ortaggio! Poi mentre scorrevo l’elenco delle Food Holidays (le festività dedicate al cibo) mi è saltata davanti l’immagine di una torta guarnita con carote.

Carrot Cake, Baking, Torta

Infatti il 3 febbraio è il National Carrot Cake Day e anche se la ricorrenza è Continua a leggere

Pastei de nata

Del Portogallo abbiamo nostalgia, e quando un posto resta nel cuore così tanto si cerca di ricordarlo in ogni modo. Quale miglior via quella di cucinare una specialità tipica? Ed ecco i miei Pastei de nata!

I miei Pastei de nata

I miei Pastei de nata

Niente di più facile! Realizzabili anche da chi Continua a leggere

Costine di maiale, da The House of Cards!

Per gli appassionati della serie TV “The House of Cards” non sono una novità: le costine di maiale che tanto appassionano Frank Underwood, l’uomo degli intrighi del potere politico americano. Le famose ribs, un classico della cucina americana, condite con spezie e completate con la salsa BBQ. Tante le ricette sul web, ecco la mia: provata e riprovata, è secondo i miei gusti la migliore.

Costine, Ribs, Frank Underwood, House of Cards

Per chi non conosce il serial

Continua a leggere

Donuts: la mia ricetta preferita

Noi le chiamiamo ciambelle, ma le nostre, anche se hanno la stessa forma, sono di consistenza e di sapore diversi. In America invece i Donuts sono sì ciambelle, ma molto più morbide e soprattutto farcite e decorate in mille modi diversi.

Avevo già una macchina elettrica per fare i Waffels, ma un bel giorno ho visto casualmente su Amazon la pagina della One Concept con la Waffel/Donut/Popcaake Maker: tre in uno! Senza pensarci troppo l’ho comprata e all’inizio per fare i Donuts ho usato uno di quei classici preparati in vendita nei supermercati. Il risultato è stato un bel vassoio di dolcetti buoni, ma non ottimi.

Così, pian piano, mi son messa alla ricerca della ricetta perfetta, ed eccola qui!

DonutsPrima di tutto bisogna preparare il piano lavoro: Continua a leggere

I miei Muffins ai frutti rossi

Mi piace mangiare, mi piace inventare ciò che mangio. Difficilmente realizzo una ricetta così come la trovo su un libro di cucina, ma cerco sempre di modificarla, di personalizzarla …forse perchè è vera la frase

Non esiste una buona cucina o una cucina cattiva. Esiste solo quello che più ti piace.
Ferran Adrià

Ed eccomi qui, ad inventare ancora una volta, preparando, un po’ per nostalgia d’America, degli squisitissimi Muffins.

la mia ricetta dei muffins ai frutti rossi

Muffins ai frutti rossi, la mia ricetta!

Questi gli ingredienti Continua a leggere

Plumcake al limoncello

Questa ricettina l’ho inventata io per dare un gusto un po’ diverso al solito plumcake che di solito si fa con la macchina del pane. Per chi non l’avesse mai usata, la macchina del pane è molto comoda non solo per il pane …ne parlerò in un altro post! Intanto ecco la ricettina.

 

Plumcake al Limoncello!

Ingredienti: Continua a leggere

Che ne dite di celebrare il National Dessert Day con un bel waffle?

A parte gli appuntamenti più famosi, come il quattro luglio, Halloween, il Columbus Day, Valentine, Veteran’s Day, St. Patrick etc., il calendario delle feste oltreoceano è incredibilmente popolato da ricorrenze e celebrazioni che a noi potrebbero sembrare oltremodo strambe. A noi, forse inspiegabilmente, piacciono molto queste giornate commemorative utilizzate da amministrazioni governative, gruppi e organizzazioni, con lo scopo di commemorare qualcuno, di ricordare un evento o di festeggiare qualcosadi sensibilizzare l’opinione pubblica riguardo un problema.

Spesso vado a scorrere il cute-calendar, curiosa e divertita, per lasciarmi ispirare dal “….. Day”. E oggi  meglio non poteva andare. Strepitoso e goloso il National Dessert Day, che si festeggia il 14 ottobre.

Passione USA più passione per i dolci non potevano che farci festeggiare il Dessert Day con una delle ricette più semplici, ma anche più apprezzata: i waffles!

waffle

Ampia la scelta nel web sulla ricetta da seguire, ma io, per i waffle classici, mi fido solo di quella della Continua a leggere

Si può mangiare solo qui: l’Huckleberry Pie!

Huckleberry: chi non ha mai sentito pronunciare questa parola? Hucklberry Finn è un personaggio raccontato dallo scrittore Mark Twain. Simpaticissimo ragazzino, vagabondo tra le strade che sfiorano il Mississippi. Avevamo tante volte visto in TV il racconto: in versione cartoon, telefilm e film. Come non pensare a lui quando arrivati in Montana abbiamo sentito pronunciare il suo nome? Ora mi verrebbe di raccontare le sue simpatiche avventure, ma torniamo al nostro viaggio …surprise! L’Hucklberry non è un personaggio, né fantastico né reale, è un frutto tipico di questa zona delle Rockies. Ha l’aspetto di un grosso mirtillo e un sapore delizioso. Si trova confezionato come marmellata, gelato, gelatina, sciroppo, caramelle, aroma per birra, persino balsamo per labbra! Ma soprattutto è diffuso come l’ingrediente principale di una particolare torta: la Hucklberry Pie!

Pausa golosa a West Glacier

La pausa rigenerante a base di Hucklberry Pie la facciamo al Glacier Highlander Restaurant, sulla US2 a West Glacier, dove già che ci siamo, aggiungiamo al nostro taste-stop anche il gelato. Carino il locale, con un orsetto che dà il benvenuto vicino al banco dei gelati.

huckleberry

Hucklelberry Pie al Glacier Highlander Restaurant

Quasi tutti i negozi qui hanno Continua a leggere

Idrijski žlikrofi: ricordi di Slovenia

Lo so che la parola è abbastanza insolita …ma che dico, non abbastanza …praticamente incomprensibile: Idrijski žlikrofi. Sono andata addirittura su Google Translate per ricordarne la pronuncia!

Non so se riuscirò a pronunciarlo mai correttamente, ma posso assicurare che mangiarli riesce benissimo.

Sono famosi in tutta la Slovenia, ma a Idrija, una delle città che più ci è rimasta nel cuore, ne vantano una variante che chiamano proprio Idrijski, di Idrija. Durante il  nostro viaggio del giugno 2014, siamo rimasti nella cittadina un intero giorno e una notte, e non siamo riusciti a vedere neanche un terzo di quanto avremmo voluto. Non potevamo lasciarla però senza aver degustato i loro žlikrofi, che abbiamo associato in qualche modo ai Maultaschen altoatesini.

Idrijski žlikrofi * Slovenia food

Una cena alla Continua a leggere

Collect moments, not things!

Ultimi articoli

Lewis e Clark: imbarchiamoci per un grande viaggio Imbarchiamoci per un grande viaggio era una serie di cartoni TV che raccontava d...
Kaltenberger Ritterturnier: il torneo cavalleresco... Il Castello di Kaltenber: il proprietario del castello e del parco che lo circon...
Friedberger Zeit, i tempi d’oro di Friedberg La Romantische Straße è uno dei percorsi a tema più famosi e amati dai turisti c...
Il Wallenstein di Memmingen 2016: sarà di nuovo Wallenstein! Un grandioso evento, una rievocazione unica che...
Eggs Benedict: un piatto, una storia Una delle pietanze d'eccellenza dei brunch, e in un brunch che si rispetti si tr...
Parliamone!
La mia passione per il Re:
Organizzare un viaggio in America
Come organizzare un viaggio nel nord America, passo dopo passo, e come programmarla al meglio

scopri di più ....

Un viaggio in camper in America: si può!
Guida alla programmazione, ai preparativi, all'on the road e tanti piccoli (e grandi) suggerimenti per viaggiare in camper in America

scopri di più ....

Viaggi in cerca di fiabe
I percorsi che ci hanno fatto sognare, raccontarli è come rivivere la fiaba: "VIAGGI IN CERCA DI FIABE"

scopri di più ....

Storify: facciamo storytelling!
Un racconto di un giorno, un evento o un riassunto di tanti anni: pezzettini di web per costruire una storia, reale o logica che sia.

scopri di più ....

A caccia di autori
Autore di numerosi libri tra cui "Il Segreto delle tre Ottave", "Lo scienziato del tempio", "Arcimboldo", fino ad arrivare all'ultimo capolavoro che uscirà il prossimo agosto; "Storia dell'architettura sottile"

Un autore tutto da scoprire! Basta un clic!!!

Follow me
Viaggi in camper su Google+
Kiala viaggi - Il Blog su Google+
Let's be instagram friends!

My Instagram latest photos

    Contatori visite gratuiti